Vai al menu

Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS
Consiglio Regionale della Lombardia


"Vita.it" del 22 Aprile 2013

Apre "Il mare in ogni senso"

SASSARI. L'Acquario di Cala Gonone, nel Golfo di Orosei, organizza visite guidate dedicate a persone non vedenti. L'iniziativa è promossa dall'Unione italiana cechi e ipovedenti, in collaborazione con l'Università di Sassari.

L'Acquario di Cala Gonone, sulla costa orientale della Sardegna, sarà accessibile anche per chi non vede: prende il via il progetto "Il mare in ogni senso", nato dalla collaborazione tra l'Unione italiana ciechi e ipovedenti e l'Università di Sassari. Una speciale visita guidata multisensoriale permetterà anche alle persone con disabilità visiva di esplorare i vari ambienti della struttura.

«Con ‘Il mare in ogni senso - spiegano i promotori - l'Acquario, che già in fase di progettazione aveva eliminato le barriere architettoniche per consentire l'accesso e la fruizione ai cittadini con disabilità motorie, intende abbattere le barriere ‘sensoriali', che impediscono agli utenti con specifiche disabilità di godere dell'esperienza di conoscenza del mondo marino e dei suoi abitanti, principalmente affidata al senso della vista. Grazie alla speciale visita guidata, i visitatori ciechi e ipovedenti avranno occasione di utilizzare olfatto, udito, tatto per cogliere i profumi, i suoni, le forme del mondo marino, vivendo un'esperienza piena e soddisfacente».

La visita si snoderà in 13 tappe, per ciascuna delle quali, dopo una breve descrizione della vasca, la guida proporrà ai partecipanti diverse esperienze multisensoriali tra le quali il contatto con la scenografia di roccia per comprenderne la consistenza, l'ascolto dei suoni dei diversi impianti che consentono il funzionamento della struttura e, a impianti temporaneamente sospesi, dei suoni emessi da alcuni animali presenti nelle vasche durante il momento del pasto, il contatto con alcune foglie di Posidonia, pianta acquatica di grandissima importanza per gli ecosistemi marini del Mediterraneo e ancora il contatto con alcuni frammenti di pelle dello squalo, anticamente utilizzata al posto della carta vetrata.

La speciale visita guidata sarà a disposizione su prenotazione per gruppi, contattando l'Acquario di Cala Gonone allo 0784. 920052 o info@acquariocalagonone.it.

Da aprile a ottobre, la struttura è aperta tutti i giorni dalle 10 alle 18 (ultimo ingresso ore 17).

di Carmen Morrone

 



Cerca nel sito | Mappa del sito | XHTML 1.0 Valido | Torna ad inizio pagina
Copyright © 2006 - 2021 Consiglio Regionale U.I.C.I. della Lombardia. Codice fiscale 97006460154